fr en de es it cn np ar
Pesca a Oman di un Carango gigante di più di 60 chili
Pesca sportiva in un quadro autentico

Venite a misurarvi al Carango gigante di più di 60 chili, preparate i vostri Poppers, affilate i vostri ami ed i vostri ami triplo!!!

Pesca in surfcasting a Oman, Razza pastinaca e razza chitarra di più di 100 chili
Venite a pescare su una spiaggia di sabbia bianca

Sarete capaci di portare all’asciutto una razza pastinaca o una razza chitarra di più di 100 chili, adrenalina e crampi assicurati !!!

Pesca nel Sud di Oman di una Cernia Bruna di più di 25 chili
Da soli o in gruppo, venite a praticare la pesca dell’estremo

Lo Jigging è divertente, infilate la vostra imbragatura, mettete i vostri guanti e lasciatevi scendere, cosa aspettate per portare su questa Cernia Bruna !!!

Pesca a Oman di un Carango Ignobilis ovvero chiamato carango gigante di più di 50 chili
Canna da pesca in mano, sarete pronti per delle sensazioni Forti?

Freno bloccato, il vostro stickbait tocca l’acqua, 2 o 3 animazioni ed è il rush, più di 50 chili di muscolo si misurano a voi, un carango gigante

Pesca a Oman di una Seriola di più di 15 chili
Scrutate l’orizzonte, siete pronti ad ogni eventualità

na caccia in vista, un lanciatore proprio dove si deve e bum, è il rush, dopo un bel combattimento una seriola di più di 15 chili !!!

Tramonto nel sud del Sultanato di Oman, esattamente a Salalah
Relax davanti ad un bel tramonto

Dopo tutti questi combattimenti e tutte queste emozioni, niente vale riposare su una terrazza con un buon tè !!!

La sicurezza nel Sultanato di Oman

I nostri viaggi di pesca si svolgono all’estremo sud del Sultanato, nella regione di Salalah, una zona dove la sicurezza non richiama ad una vigilanza particolare. Sul posto, incontrerete una populazione omanita molto accogliente, sempre pronta a scambiare, e questo qualunque sia il vostro livello di inglese !

Benché Oman sia senza dubbio il paese più sicuro del Golfo, vi consigliamo come per ogni tipo di viaggio di sottoscrivere un’assicurazione rimpatrio, molto utile in caso di problemi di salute, incidenti (punture) o per qualsiasi tipo di emergenza. Le spese di ricovero potendo diventare rapidamente molto importante, l’assicurazione ne vale la pena.

Vi raccomandiamo inoltre di segnarlarvi presso il Ministero degli Affari Esteri.

Una volta i vostri dati inseriti, potrete ricevere delle informazioni e dei consigli utili a seconda dell’attualità politica, diplomatica e della sicurezza. Potrete pure essere contattati direttamente in caso di situazione di emergenza, ed anche un contatto che avrete nominato anticipatamente. Sappiate che in questa ottica, prima di ogni partenza, Fishon Tour vi darà anche diversi numeri di telefono permettendo alle famiglie di contattarvi durante il vostro viaggio.

Benché la delinquenza sia bassa, conviene come dovunque rispettare alcune regole di sicurezza elementare e di mantenere un’attitudine decente e discreta.

Ecco alcuni consigli per aiutarvi a preparare e ad approfittare al meglio del vostro viaggio :

Prima della partenza :

- scannerizzate i vostri documenti importanti : passaporto, visto, assicurazione viaggio, ricette mediche, ecc... e mandateveli via mail. Avrete così accesso a tutti i vostri documenti ufficiali, anche se i vostri effetti personali sono stati rubati o smarriti.

- pensate a controllare presso la vostra banca che la vostra carta di credito non sia soggetta ad un limite ed esaminate le sue condizioni d’uso all’estero. Questo vi permetterà di decidere della somma che volete portare in contanti.

- informatevi sulla cultura locale per evitare alcune gaffe culturali. Non esitate a consultare la nostra pagina dedicata alle tradizioni, buone maniere e costumi.

Durante il viaggio:

- dividete il vostro denaro : non custodite nello stesso posto la carta di credito ed i contanti. L’ideale sarebbe di dividere anche i contanti (un po’ nel portafoglio, un po’ in una tasca in fondo ad un bagaglio, in un posto sicuro) e le carte, cercando di tenerle con voi, ad esempio una pochette-cintura da viaggio sotto i vestiti, molto più discreta di un marsupio. Questo consiglio vale sia in caso di furto che di smarrimento : non avrete messo tutte le vostre uova nella stessa cesta !

- non conservate nulla d’importante nel tasche dietro ai vostri pantaloni o nelle tasche del vostro zaino. Pensate sempre a chiudere, zippare e ad abottonare tutto ciò che può esserlo

- Tenete l’occhio aperto ! Per almeno due motivi : perché la vostra attrezzatura può attirare sguardi pieni di invidia, conviene restare attenti e non lasciare mai gli oggetti vostri senza sorveglianza nei luoghi pubblici e perché il fascino, la stanchezza e la bellezza del viaggio tendono a distrarre e a fare dimenticare ad esempio un fez su una sedia alla terrazza di un caffè.

- Evitate di accarezzare gli animali vagabondi. Anche se questo sarà molto difficile per gli innamorati degli animali, si tratta di non rischiare di essere morsicato o infetto da un animale che ha la rabbia nel bel mezzo delle proprie vacanze ! Per informazione, sappiate che esistono degli ospedali pubblici, anche nei paesini. Possiedono una buona qualità sanitaria e dispongono di un servizio di emergenza. Esiste anche una rete di cliniche private.
Segnate le coordinate dell’ospedale Badr Al Samaa a Salalah :

P.O. Box : 2344
P.C. 211
Salalah,
Sultanate of Oman
Tel: +968 23291830

Ospedale di Salalah



La pesca a Oman

Montaggio per la pesca :

- Pesca del carango gigante

- Pesca della Razza

- Pesci serra, Cernia, seriola e tonno

I pesci record da pescare :

- Carango gigante

- Cernia

- Razza

- Seriola

Gli alloggi

- Sull’isola Al Hallaniyat

- In camera sulla costa

- In casa privativa sulla costa

- Campeggio selvaggio